bavaglio, il bondage di Master R

Continuo il percorso iniziato con “Ad occhi bendati: ma che gusto c’è?” e l’esplorazione dei cinque sensi. Nelle foto e nei video di bondage non mancano mai bavagli, ball gags (le caratteristiche palline di gomma), muzzles (varie tipologie di museruola).
Perché? Cosa significano? Che funzione hanno?
Per capirlo mettiamo da parte per un momento il rapporto BDSM e il bondage e descriviamo una… scena d’amore. Dopo essersi spogliati, i due amanti stanno finalmente per unirsi…

bavaglio, il bondage di Master R
Il Bavaglio. Master R e il bondage. Per donne curiosamente Desiderose.

Lui: “Come sto andando, cara?”
Lei: “Meglio dell’ultima volta, caro. Ma che ne diresti se cambiassi posizione?”
Lui: “Del tipo?”.
Lei: “Ricordi di quella volta al mare?”
Lui: “Ehm, in questo momento, no”.
Lei: “Ma si, quando eravamo in vacanza a Rimini”
Lui: “Rimini? Non era Rimini. Semmai era Gabicce Mare”
Lei: “Ma no, che stai dicendo?”
Lui: “Ne sono sicuro. Non siamo mai stati a Rimini insieme”
Lei: “Boh, forse mi sbaglio…”
Lui: “Aspetta, devo avere ancora le foto nel computer…”
Lei: “E io dovrei avere ancora i biglietti del treno che avevo conservato per ricordo…”

Morale della favola: fine dei giochi!

Ovviamente, ho voluto scherzare. Spero che a voi Menti Desiderose questi incidenti non siano mai successi. Volevo solo dimostrare che nei momenti di intimità meno si parla e meglio è. Soprattutto in “quel” momento. A meno che, tra le vostre fantasie, non ci sia anche quella di essere maltrattate verbalmente (parleremo presto anche di questo).

A volte sarebbe meglio mettere un bavaglio al partner, per evitargli di parlare e per evitare di distrarsi. Il silenzio in amore è d’oro sia per chi parla, che potrebbe essere distratto dai pensieri e dai ragionamenti, ma soprattutto per chi ascolta, e quindi si sente suo malgrado sollecitato a rispondere (“MI ami? Ma quanto mi ami?”).

Sarebbe perfetto invece, se in quel momento i due amanti si dessero il 100% dell’attenzione, anzi il 200%.

C’è inoltre un’altra componente importante. Il bavaglio costringe a dosare la respirazione, il che, in alcuni soggetti, può avere benefici effetti sull’orgasmo.

Non parliamo di orgasmo da asfissia o da soffocamento – pratica che sconsigliamo in quanto assolutamente pericolosa! – ma qualcosa più light e non per questo meno efficace. Non è necessariamente l’estremo, infatti, che dona sensazioni estreme.

L’ultimo aspetto infine, è che quei “Mmmmph”, come nei fumetti del disegnatore Franco Saudelli, finiscono per accendere la fantasia e condire al peperoncino l’incontro erotico.

Eccone in un altro dialogo la dimostrazione.

Lui: “E adesso, mia cara, proverò a vedere che effetto ti fa essere sculacciata”.

Lei (ovviamente imbavagliata): “Mmmmmph” (che vorrebbe dire: “Oh nooo!”).

Lui: “Ah ah, mi pare di capire che la cosa ti piace!”.

Lei: “Mmmmmph! Mmmmph!” (traduzione: “Hai capito tutto il contrario, accidenti a te!”). Ma che dopo qualche “sciafff! Sciafff!” diventa…

Lei “Mmmmph!!!!” (“Però… la sensazione non è poi così malvagia se comincio a bagnarmi tra le cosce! Su… continua ancora che sto per venire!”)

 In definitiva, anche il silenzio indotto può aiutare a superare quei limiti che, nel pieno possesso delle nostre facoltà mentali (si fa per dire!), non avremmo mai il coraggio di abbattere.


Share:

Master R.

Comment

  1. […] allora che, con la mente e il corpo in bondage, entrano in gioco la benda per gli occhi e la ball-gag: per oscurare la vista, impedire di parlare, e amplificare gli altri […]

  2. […] articoli precedenti ho provato a descrivere le sensazioni che si possono indurre in una Mente Desiderosa oscurando […]

  3. […] del bondage. In effetti, con la parola, oltre che a perdersi in dialoghi rovinosi,  come ha scritto Master R, crediamo di poter avere la situazione sotto controllo. Rinunciare a guardare, desiderare giochi […]

Leave a Comment

ATTENZIONE: Contenuti per Aduti!
Desiderosamente.it NON contiene pornografia, ma per i temi trattati devi comunque essere MAGGIORENNE per entrare! Scegliendo ENTRA, dichiari di avere più di 18 anni!