Da Andrea a Francesca ( prima di un incontro, titolo della mail: istruzioni)

Rasata, umida, aperta, vogliosa, calma (respirare piano), tranquilla mi avrai, a lungo, ti avrò  a lungo.
A proposito di rasare, se ti fa piacere te lo posso anche fare io, magari non tutto, solo perfezionare, ripulire, prepararti per me solo un pochino, a me piace e son sicuro che piacerebbe anche a te.
Voglio che mi aiuti a prenderti a lungo, a farti tutto quello che io ti comandero’ e che tu vuoi.
Porta un reggiseno stretto, mutandine piccole.
Porta vestiti caldi, fa freddo a zurigo 😉 specialmente nudi.
PS
senza volerti offendere, tu abituee di Zurigo.
Stavolta, quando arrivi alla stazione devi uscire dalla parte della Bahnhofstrasse e prendere il tram numero 13 che va verso paradeplatz, in direzione Bahnhof Enge.
Il checkin è all’ hotel Ascot, proprio di fronte alla stazione di Enge. Ci sono andato oggi ed è tutto sistemato. Dall’ albergo alla camera o miniappartamento sono due passi verso la  seestrasse.

bocca perle Da Francesca ad Andrea. Attesa dell’incontro, titolo della mail “Ti ricordi Miracolo a Milano?”( SI PARLA DI UN CORO, COME PRIMA SI PARLA DI UN CONCERTO. “LUI” FA PARTE DI UN CORO E FANNO LE PROVE OGNI SETTIMANA)

IL FILM DI DE SICA CON SCENEGGIATURA DI ZAVATTINI. ALLA FINE VOLANO
SULLE SCOPE VERSO UN REGNO DOVE  BUONGIORNO VUOL DIRE VERAMENTE
BUONGIORNO. RAGIONE DELLA CITAZIONE, MI É MANCATO IL TUO BUONGIORNO
CHE ABBELLISCE LE GIORNATE. POSSIBILE E SAGGIA OBIEZIONE:NON CI SI
DEVE ABITUARE. POSSIBILE RISPOSTA VAGAMENTE ANARCHICA:E PERCHÉ? UN
FRANCESE POTREBBE RIMEDIARE CON UN BUON POMERIGGIO. IN FRANCIA C’È
ANCHE LA VARIANTE ‘BON FIN D’APRES MIDÌ’ CHE È UN PO’ L’ORA DI CENA
ZURIGHESE :) HAI GRADITO IL MATERIALE FOTOGRAFICO?… DIREI DI SI MA
NON SI MAI DIRE :) SAI CHE HAI SCRITTO UN MESSAGGIO LUNGHISSIMO, PER
NIENTE SINTETICO, CHE CONTENEVA LA PAROLA ‘ROMANTICO’ COSA CHE HA
FATTO SUSSULTARE I BANCHIERI GS E FORSE ANCHE I MERCATI. EH EH.
PENSAVO CON PACATA RASSEGNAZIONE CHE LUNEDÌ SERA  AVRAI IL CORO
E FACEVO PENSIERI INVENTIVI SU COME EVITARLO, STORDIRE I CORISTI?
(TUTTI SVIZZERI BASTEREBBE DELLA VALERIANA) . IN OGNI CASO VORREI IL
POMERIGGIO, TUTTO MIO/NOSTRO. TUTTO, MA TUTTO ASSOLUTAMENTE IL
POMERIGGIO. E QUELLA DIRAMAZIONE CHE QUI AL SUD É LA SERA. MA NON
FARCI CASO. IO VORREI. POI MI ADATTO. PERCHÉ. VOGLIO TE E BASTA. E
VERREI. E VERRÒ SEMPRE. ANCHE PER UN QUARTO D’ORA. F

Da Andrea  a Francesca

TI VOGLIO. IN UN MODO TALE CHE NON RIESCO QUASI PIÙ  A LAVORARE, PERCHÉ MI IMMAGINO
COSA TI VOGLIO FARE E COME TI VOGLIO PRENDERE.
DEVO.. E CREDIMI DEVO DAVVERO ADESSO LAVORARE FINO A SERA, SENNO’ DOMANI HO
UN CASINO TERRIBILE.
DOPO CHE TI AVRÒ BENDATA . MMMHHH 😉
A PIÙ TARDI.

bocca 1

 

Seno 1amiaboccabacio


Share:

Desiderosamente

Leave a Comment

ATTENZIONE: Contenuti per Aduti!
Desiderosamente.it NON contiene pornografia, ma per i temi trattati devi comunque essere MAGGIORENNE per entrare! Scegliendo ENTRA, dichiari di avere più di 18 anni!