underboob

Underboob: è il vedo non vedo si svela dal basso!

Tra chi urla al mondo, o meglio su Twitter, che la moralità comune è ormai alla deriva e impossibile da salvare e chi, più in maniera più semplice e semplicistica fa notare quanto sui social, sia comune incontrare donne troie cerchiamo di stemperare i toni di una polemica che come sempre è solo un gran polverone. Ci riferiamo ai selfie sexy, di cui abbiamo ovviamente già parlato, occupandoci in questo articolo, di tutte le varianti e le sfumature del caso. Il belfie (selfie del culetto) ha riscosso una successo stellare, lo stesso per il sideboob (selfie del profilo del seno…semicoperto) e adesso è la volta dell’  underboob.

underboobPer chi fosse rimasto indietro con le ultime tendenze dell’erotismo / esibizionismo su Twitter, spieghiamo che l’underboob è un particolare selfie che  inquadra il seno da una specifica prospettiva. Si parte dal basso, mostrando praticamente dall’ombelico in su (coprendo metà seno dai capezzoli) oppure addirittura fotografando con lo smartphone sono il seno dal basso.

Curioso punto di vista, – noi donne siamo abituate a mostrare il decoltée, piuttosto che il seno dal basso, – questo particolare modo di spiare la parte più femminile delle donne, inutile dirlo, è diventato subito un successo.

Piace alle donne e piace agli uomini, è di certo un modo inedito e tutto da ancora da scoprire, e questo nuovo punto da cui guardare apre ad affascinanti fantasie. Per chi guarda ha tutto il sapore di chi spia e per chi mostra, quello dell’innocente e neanche troppo sensuale gesto di sfilarsi una maglia.

Oltre alle inedite idee, fantasie e disideri che potranno scaturire da questa tendenza sexy, ci sono le soddisfazioni dei soliti desideri di esibizionismo, narcisismo e protagonismo propri dell’essenza della femminilità stessa, e dall’altra parte la realizzazione di tutte quelle voglie voyeuristiche del maschio.

A parer nostro poi, ci sembra solo l’ennesima rivisitazione di quel gioco antico e sensualissimo del vedo e non vedo, portato avanti in maniera decisamente briosa, capricciosa e rivisitato in tempi digitali. Niente da equiparare a una moralità indecente o un esibizionismo da film hard.

O no?


Was This Post Helpful:

1 votes, 4 avg. rating

Share:

Desiderosamente

Leave a Comment

ATTENZIONE: Contenuti per Aduti!
Desiderosamente.it NON contiene pornografia, ma per i temi trattati devi comunque essere MAGGIORENNE per entrare! Scegliendo ENTRA, dichiari di avere più di 18 anni!