solletico erotico

Col tickling il solletico diventa erotico!

Il tickling, ovvero il solletico erotico, è una pratica sensuale ed affascinante che inizia a popolare anche la classifica dei desideri sessuali delle donne italiane. Il tickling, infatti, fino a poco tempo fa non era un gioco sessuale molto conosciuto. L’errore, o meglio, il malinteso che ancora offusca la fortuna di questa pratica è che il ticking non è necessariamente legato a pratiche soft appartenenti al mondo del bondage e BDSM. Se è vero infatti che il solletico erotico trova massima espressione, se effettuato sul partner immobilizzato, e se è innegabile che chi lo pratica abbia una posizione dominante su chi lo riceve, le piacevolissime stimolazioni che si ricavano dal ticking, non sono appunto solo legate ai giochi di ruolo o fetish, né rappresentano l’anticamera ad essi.

solletico erotico La prima cosa da chiarire sul tickling  è appunto che il solletico è finalizzato alla stimolazione sensuale di parti del corpo per regalare sensazioni piacevoli e sorprendenti, non solo alla tortura giocosa di resistere allo stimolo. Di certo poi, con il padroneggiare del gioco, sensazioni appaganti si possono trarre sia dalla stimolazione sensoriale che dal piacevole tormento a resistere.

Altro aspetto, forse poco considerato da chi non annovera ancora il tickling tra i propri desideri sessuali è che è una pratica davvero versatile. E’ sbagliato pensare infatti che le parti oggetto di solletico erotico siano solo quelle dei genitali. Il tickling non ha necessariamente a che vedere con quello che si considera un titillamento e non interessa soltanto le zone erogene. Cosce, caviglie, braccia, pancia, nuca, collo, schiena, sono i luoghi sensuali in cui indugiare con una piuma, o semplicemente con un tocchi lievi e sapienti, sfioramenti e graffi leggeri. Per molte donne poi, è inedita la scoperta di come, zone poco stimolate nei comuni preliminari, riescano in modo così potente ad accendere il desiderio.

Parliamo e esortiamo al tickling perché è un gioco erotico davvero interessante. La sensualità di questa pratica è pressochè inesauribile. Basta un po’ di fantasia per trasformare una serata fuori dal letto nell’inizio di una piacevolissima sessione di tickling, iniziando con sfioramenti lievi che siano solo il preludio all’ erotico tormento.

Il tickling è una pratica affascinante anche se guardiamo all’aspetto della durata del gioco. Potenzialmente dilatabile all’infinito, la stimolazione del corpo potrebbe perpetrarsi per molto, molto tempo, fino addirittura a lasciare la tensione erotica senza soddisfazione!

Del tickling si parla sul numero di questa settimana di Donna Moderna (15 maggio), in cui è possibile leggere  anche un mio intervento alla sezione  “i segreti degli esperti”.  


Was This Post Helpful:

0 votes, 0 avg. rating

Share:

Desiderosamente

Comment

  1. solletico soffro 30 marzo 2016 at 20:34 - Reply

    ciao! sono un ragazzo (molto carino) e soffro da impazzire il solletico! Adoro ridere e cerco appassionate di tickling (cerco solo solletico, non altro)
    solleticoterapia@gmail.com

  2. solletico soffro 1 gennaio 2015 at 18:09 - Reply

    Ciao a tutte sono un bel ragazzo mega fan del tickling che soffro da impazzire! !!!!
    se volete torturare x ore un bel maschietto allora scrivete a solleticoterapia@gmail.com
    massima serieta e risate garantite !

ATTENZIONE: Contenuti per Aduti!
Desiderosamente.it NON contiene pornografia, ma per i temi trattati devi comunque essere MAGGIORENNE per entrare! Scegliendo ENTRA, dichiari di avere più di 18 anni!