farfalla perizoma

Torniamo ancora una volta al tema del Carnevale, ponendo di nuovo l’accento su come, questo periodo di festa sia occasione o invito a realizzare desideri, voglie e giochi erotici. Abbiamo già parlato dell’aspetto ludico e sensuale del Carnevale, edel fatto che ultimamente si  sia un po’ perso. Recuperiamolo quindi, lasciandoci trasportare dalle atmosfere giocose e chiassose, di questo periodo di festa così licenzioso e prepariamoci per una serata intima  in maschera. Che sia una semplice parrucca, un travestimento o qualcosa che doni  un tono sfavillante a qualsiasi parte del corpo, vediamo come giocare con maschere e altri accessori, può essere divertente,  lussurioso e anche semplicemente sorprendente.

farfalla perizomaPartiamo da una semplice parrucca. A volte basta poco per giocare e sentirsi subito più trasgressive. Indossare una parrucca, cambiare colore a acconciatura, regala subito un che di sensuale. Ecco che un caschetto nero, richiamo dichiarato a Valentina, eroina sexy di Giudo Crepax, suscita immediatamente pensieri proibiti, regala una carica erotica e un fascino ricercato. Una parrucca rossa invece, apre a seduzioni più  audaci e provocanti. Si sa, le donne dai capelli rossi, accendono desideri lussuriosi e carnali. Sceglierla lunga, in modo da far ricadere i capelli sulle spalle, indossarla magari senza altro addosso, vestirà svelando desideri audaci. Se è vero poi che Gli uomini preferiscono le bionde, con una parrucca dalle nuance chiare, l’ispirazione va ricercata  nella vivace sensualità delle due ballerine, (interpretate Jane Russell e Marilyn Monroe) del  film.

Per chi ama costumi e travestimenti più completi, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Sensuali infermiere, servizievoli cameriere, spumeggianti conigliette, passionali  pin-up, vivaci collegiali, raffinate maîtresse. Ad ogni desiderio il proprio costume, ad ogni voglia un personaggio. Anche costumi più classici e solo all’apparenza meno sexy, possono accendere sensualità inedite. Ecco che una Maria Antonietta scoperta, sotto gonne e balze e trine, senza slip, accenderà desideri da realizzare immediatamente, mentre una Cleopatra regale, regina incontentabile viziosa e viziata, saprà, anche solo per una sera, trovare il modo di far realizzare al partner tutte le proprie brame.

Per chi invece si accontenta di una maschera per gli occhi, trarrà spunti dal gioco affascinante dello sguardo velato, dalla trasgressione del volto coperto, dalla femminile seduzione di pizzi, veli, ed altri sensualissimi materiali con cui ornare e mascherare lo sguardo celando voglie e capricci. Decisamente più hard, sono le fantasie che, con lo spunto di una maschera, possono trovare sfogo. Una di queste è la voglia di esibizionismo. Con una maschera, proprio come di frequente capita di vedere tra i protagonisti dei video porno amatoriali e non, si può dar sfogo alla brama di mostrarsi, far cadere l’imbarazzo e filmare la propria intimità. Chissà che col volto coperto, senza il timore di essere riconosciute, non venga, magari il giorno successivo, il desiderio di render pubblico il video in maschera.

A tutti gli accessori, parrucca, costume, mascherina può essere abbinata quella che sembra una maschera, ma non si indossa sul viso: la farfalla scintillante nella foto del post. Un perizoma veramente sexy che sembra fatto apposta per aprire danze dei vostri giochi erotici carnevaleschi!


Share:

Desiderosamente

Leave a Comment

ATTENZIONE: Contenuti per Aduti!
Desiderosamente.it NON contiene pornografia, ma per i temi trattati devi comunque essere MAGGIORENNE per entrare! Scegliendo ENTRA, dichiari di avere più di 18 anni!