Naviga tra i Desideri:

I racconti BDSM

Racconti BDSM
#ScrittiDaVoi

Luisa

#ScrittiDaVoi Racconto inviato da ODRA La stanza profumava ancora di sesso… i nostri corpi erano lì, come abbandonati sul letto, spossati da quel pomeriggio di piacere, di appartenenza della mente e dei corpi. L’incontro Luisa era sempre così, intenso e travolgente, e lei sapeva tirare fuori da me l…

Donata

#ScrittiDaVoi Racconto Inviato da ODRA Le mani appoggiate ai braccioli della poltrona, il viso reclinato leggermente in dietro come per respirare il profumo di quella passione che sapevo suscitare in lei. Dal bicchiere piccole gocce di succo di fragola cadevano sulle sue cosce e la mia lingua che andava a…

Aria

#ScrittiDaVoi Racconto Inviato da ODRA Scriverlo è una sorpresa. E non so dire se sia piacevole o meno. Mi manchi e me ne accorgo così, nei silenzi in auto, nel vuoto del mio ufficio, nella solitudine dell’affollato spogliatoio della palestra. Mi manchi perché non sei qui, mi manchi perché ti…

Alessandra

#ScrittiDaVoi Racconto Inviato da ODRA Ci sono persone che capitano all’improvviso, inimmaginate. Nessuno le annuncia, nessuno le presenta. Entrano in punta di piedi e si presentano alla tua porta leggere, come se fossero delle farfalle. Il destino sa mischiare bene le sue carte e spesso ci sfida a…

Liquida

#ScrittiDaVoi Racconto invaito da ODRA Liquida. era l’aggettivo esatto. Liquida. Liquida nel corpo, liquida nella testa, liquida in quel barlume di anima che le sembrava di intravedere. Ma il meglio era sentirsi liquida nel ventre, averlo visto sciogliersi, godere, come lui le aveva detto. Come era cominciato? Per…

Juliette

#ScrittiDaVoi Racconto Inviato da ODRA Ho conosciuto Juliette una mattina di qualche estate fa. Il lavoro andava a rilento, quasi sonnacchioso, poche cose da fare, poche notizie da cercare con tutti che si preparavano per le vacanze. Un giro in chat, un salto per vedere chi c’era, per…

Le Mie Corde

#ScrittiDaVoi Racconto Inviato da ODRA Come si può descrivere un’emozione… non trovo le parole ma proverò mio adorato Signore. So che tu non ti fermi alle apparenze, mi porti con te comunque, i tuoi occhi esprimono fermezza ed io ti seguo ritrovando piano piano me stessa, quella…

Tu mi appartieni

#ScrittiDaVoi Racconto inviato da ODRA Tu mi appartieni, lo dici… no, non basta… tu lo dimostri. L’appartenenza è cosa che pochi possono riuscire a comprendere e a vivere. Appartenere, essere una sola anima, essere un solo corpo, sapere come tu possa seguire il mio volere e come io possa compiacermi…

ATTENZIONE: Contenuti per Aduti!
Desiderosamente.it NON contiene pornografia, ma per i temi trattati devi comunque essere MAGGIORENNE per entrare! Scegliendo ENTRA, dichiari di avere più di 18 anni!