Naviga tra i Desideri:

Note

La sezione note di Francesca Mazzucato

#temporeale2014  – 2

#temporeale2014 – 2

di Francesca Mazzucato ..ti penso di notte quando è freddo e ti penso di mattina,subito, appena sveglia coi capelli arruffati, gonfia di sonno con quella sensazione di carenza che mi ferisce gli occhi e le mani,a tratti mi paralizza.. come aver perso la vitalità, come aver perso la forza…

Francesca Mazzucato per Desiderosamente  #temporeale2014  Come faccio.

Francesca Mazzucato per Desiderosamente #temporeale2014 Come faccio.

di Francesca Mazzucato Ci sono momenti che nella bocca arriva il tuo sapore e allora non so come fare e non faccio, certo se stai lontano alimenti tutto, solo che vicino non si può (così abbiamo capito? Ma è proprio vero) e allora. Ci sono momenti che vedo il tuo colore…

Frammenti. Postilla  Quello che non siamo.

Frammenti. Postilla Quello che non siamo.

di Francesca Mazzucato Divorare le notti di scrittura. Divorare le notti e ascoltare quella canzone perversamente insonne davanti a un foglio bianco da riempire, che cazzo riempiremo noi di musica e di amore, Andrea? Solchi di niente, insegne di locali da rimorchio o strade in salita, dove baciarsi come abbiamo…

Prima della partenza. Autopsia Frammento.

Prima della partenza. Autopsia Frammento.

di Francesca Mazzucato Andrea negli esterni mi manca il respiro e negli interni ancora ti cerco, mi immagino la pelle che si scioglie mentre tu ti allontani, ci provo e riafferro, ricucio pezzi di braccia e di gambe, rammendo lembi malamente pendenti . (eppure erano perfetti da ferire, se eri tu…

SCRIVERAI UNA CANZONE. Estemporanea. [Frammento senza numero]

SCRIVERAI UNA CANZONE. Estemporanea. [Frammento senza numero]

di Francesca Mazzucato .. riuscirò a rendere tutto questo poesia e tu potrai senz’altro farne una canzone, lo so che accadrà.. Sarebbe una musica -puzzle. Con i frammenti del mio antico dolore, quelli che fanno ancora male,   quando qualche emozione va a camminarci sopra e si ferisce lasciando la…

Dispacci #2 Da Parigi. #temporeale

Dispacci #2 Da Parigi. #temporeale

di Francesca Mazzucato Piove sempre e la città ha notti troppo brevi e strade talmente maestose che camminarci tanto è quasi uno sgarbo. L. mi aspetta sempre a Parigi e lui sa prendermi per mano e guidarmi in gallerie di piaceri, negli angoli proibiti e negli hotel di sontuosa eleganza decaduta…

Inedito. Gli amori senza casa.

Nota di Francesca Mazzucato. Certi libri. Libri che si leggono in una notte. Libri in cui identificarsi fino a sentirsi dentro la carta, a sentire le parole incise nel ventre, sui palmi delle mani. Mi è capitato, di recente, con alcune scrittrici francesi, alcune già citate in passato, altre nuove. Questo…

Frammenti di un discorso amoroso ed erotico del contemporaneo. Deriva#8.

Frammenti di un discorso amoroso ed erotico del contemporaneo. Deriva#8.

di Francesca Mazzucato Andrea. [il tuo nome. sussurrato nel tuo orecchio affondando il viso fra i tuoi capelli] Andrea. [il tuo nome dopo ogni orgasmo, come per rendermi conto che tutto fosse reale] Sarò a Zurigo fra poco. Non so ancora per quanto tempo. Ho voglia, della Zurigo di maggio…

Nota. I miei debiti. Artiste di sensi, corpo, parola, coraggio sospensione, dolore.

di Francesca Mazzucato “Ti offro il mio corpo. Ti offro il mio sangue, la preghiera muta di due corpi troppo vestiti. Ti offro il mio sangue..e vedere il colore dei suoi occhi sfumare, sentire le resistenze crollare, un grosso schianto, il vetro in frantumi, le convenzioni, le buone…

Nota. Sul desiderio.

“ E poi dovettero parlare. Chiedere una stanza, lasciare un nome, presentare la carta di credito farsi dare il codice, la chiave, era inevitabile in quella hall dalla moquette morbida, mazzi di fiori sbocciati,vecchie riviste, dépliant delle Galeries Lafayette, orari dei bateaux-mouches, e il desiderio a un…

ATTENZIONE: Contenuti per Aduti!
Desiderosamente.it NON contiene pornografia, ma per i temi trattati devi comunque essere MAGGIORENNE per entrare! Scegliendo ENTRA, dichiari di avere più di 18 anni!